Esposizione Collettiva
"Dettasti a Dante tu le pagine dell'Inferno?"
San Pietroburgo, Casa Museo Anna Achmatova
4 Luglio - 5 Agosto 2019

Ho elaborato un progetto con Katia Margolis attorno a un'ispirazione letteraria, un legame spirituale ed evocativo con la poesia di Anna Achmatova. Ognuno di noi ha trovato una propria sintonia narrativa tra il lirismo dei testi e la magia avvolgente del proprio "segno". Un incrocio tra scrittura e immagine.
Ho sempre avuto, fin dagli inizi del mio lavoro, un rapporto stretto con la poesia  incontrata sui libri e con poeti conosciuti di persona.
Una ricerca, la mia, dove il segno calcografico si intreccia con frammenti di scritture epistolari e di linee ricavate da studi e progetti architettonici. Questa frammentarietà di parole e di segni dialogano fra loro. Un sorta di dualismo simile a quello che già conosciamo come, per esempio, tra testo e immagine, tra simbolo e icona, oppure tra metonimia e metafora.