Esposizioni
Concluse

Esposizioni Personali - Solo Exhibitions
1994
"Livio Ceschin - Acqueforti e puntesecche", Saletta Paolini Nezzo, Urbino.

1996
"L'incanto del silenzio", Atelier del Borgo, Piacenza. "Fascino di paesaggi incontaminati", Galleria Vardanega, Asolo (Treviso).

1997
"Livio Ceschin - Incisioni", Istituto Italiano di Cultura, Norimberga.
"Fascino di paesaggi incontaminati", Oratorio dell'Assunta, Conegliano (Treviso).
"L'incanto del silenzio", Galleria Stefano Forni, Bologna.

1998
"Fascino di paesaggi incontaminati", Galleria Vardanega, Asolo (Treviso).
"Fascino di paesaggi incontaminati", Sala Espositiva Kursaal, Jesolo (Venezia).
"Fascino di paesaggi incontaminati", Libreria Sovilla, Cortina d'Ampezzo (Belluno).
"L'incanto del silenzio", Galleria Linati, Milano.
"Livio Ceschin - Incisioni", Galleria Bottega del Quadro, Feltre (Belluno).
"L'inverno nelle dolci acqueforti di Livio Ceschin", Caffè Manin, Belluno.

1999
"Livio Ceschin - Incisioni e tecniche miste", Torre Pusterla, Pro Loco Casalpusterlengo (Lodi).
"Magie del bosco", Sala Consiliare Municipio, Pieve di Cadore (Belluno).
"L'infinito del particolare", Azienda di Promozione Turistica, Bassano del Grappa (Vicenza).
"Livio Ceschin - Incisioni", Galleria Fogolino, Trento.
"Livio Ceschin - Acqueforti e puntesecche", Istituto Italiano di Cultura, Amburgo.

2000
"Incisioni e tecniche miste su carta", Museo Civico, Abano Terme (Padova).
"Incisioni e tecniche miste su carta", Associazione Culturale Il Telaio, Casa Ragen, Brunico (Bolzano).
"Incisioni e tecniche miste su carta", Galleria Vardanega, Asolo (Treviso).
"Incisioni e tecniche miste su carta", Galliera Veneta (Padova).
"Livio Ceschin - Italie", Pont du Château, Salon d'Honneur de la Mairie, Chamalières.
"Immagina - Mostra Mercato Arte Contemporanea", Quartiere Fiera, Reggio Emilia.
"Cacce sottili", Municipio, San Vendemiano (Treviso).

2001
"Il segno, l'immagine", Pro Loco, Sant'Agostino (Ferrara).
"Livio Ceschin - Incisioni 1990-2000", Associazione Culturale 2E, Suzzara (Mantova).
"Dalla parte del silenzio", Sala ex biblioteca, Palazzo Biglia, Sacile (Pordenone).
"Tecnica e istinto", Barchessa Manin, Montebelluna (Treviso).
"L'opera incisa", Istituto Italiano di Cultura, Bruxelles.
"L'opera incisa", Centro di Studi Italiani, Zurigo.

2002
"Gravures 1992-2002", Galerie Michèle Broutta, Parigi.
"L'impressionante silenzio dei paesaggi", Galleria del Leone, Venezia.
"Livio Ceschin - Incisioni", La Medusa Centro di Cultura, Este (Padova).
"Nel silenzio dell'inverno", Sala Consiliare Municipio, San Pietro di Cadore (Belluno).
"Livio Ceschin - Incisioni", Istituto Italiano di Cultura, Stoccarda.
"Luoghi della memoria", Galleria Vardanega, Asolo (Treviso).
"L'Impressionnant silence des paysages", Galerie Michèle Broutta, Parigi.
"Livio Ceschin - Incisioni", Adafa, Casa Sperlari, Cremona.

2003
"Nel segno del silenzio", Galleria Lo Scettro, Correggio (Reggio Emilia).
"La luce del silenzio", Galleria Bocca, Milano.
"Livio Ceschin: opere su carta", Galleria Polin, Treviso.
"Livio Ceschin / Opere 1992-2003", Libreria Sovilla, Cortina d'Ampezzo (Belluno).

2004
"Livio Ceschin: opera grafica", Galleria Falteri, Firenze.
"Livio Ceschin: Corpus incisorio", Galleria d'Arte Busellato, Asiago (Vicenza).

2005
"Luoghi della memoria", Istituto Italiano di Cultura, Wolfsburg.
"Opere su carta: Livio Ceschin", Osteria La Fefa, Finale Emilia (Modena).

2006
"Memorie incise: Opera grafica", Istituto Italiano di Cultura, Monaco di Baviera.
"Paesaggi incisi", Galleria Art.Si e Istituto Italiano di Cultura, Lubiana.
"Paesaggi incisi", Comunità Italiana, Palazzo Mandrioli, Isola d'Istria.
"La natura, il paesaggio", Spazio via Cappellini, Porto Venere (La Spezia).
"Paesaggi paralleli: Livio Ceschin e Paolo Fraternali", Associazione Culturale Il Telaio, Casa Ragen, Brunico (Bolzano).
"Incontri d'arte nei caffè", Caffè Tommaseo e Caffè San Marco, Trieste.
"Silenzio bianco e nero: Livio Ceschin e Jirí Samek", Istituto Culturale Ceco / Ceské Centrum, Roma.
"La quiete e il silenzio: Livio Ceschin", Centro Culturale Fabrizio De André, Marcon (Venezia).
"Memorie incise - Opera grafica 1995-2006", Istituto Italiano di Cultura, Monaco di Baviera.

2007
"Itálie - Zeunitrˇ a Zvenku /Livio Ceschin - Pavel Piekar", Centro Culturale Ceco, Praga.
"Acque-forti a Venezia", Galleria In Paradiso, Venezia.
"Silenzio: Etchings from the Veneto", Radford University Art Museum, Radford (Virginia).
"Livio Ceschin: opera grafica", Casa di Ludovico Ariosto, Ferrara.

2008
"Livio Ceschin - Teatri del silenzio", Galleria Falteri, Firenze.
"Opera grafica - Stampe originali d'arte di Livio Ceschin", Palazzo Someda, Fiera di Primiero (Trento).

2009
"Livio Ceschin - Incisioni", Fondazione Il Bisonte, Firenze.
"Poesia e memoria del paesaggio", Galleria Via Claudia Augusta, Feltre (Belluno).

2010
"Segni della natura", Istituto Italiano di Cultura/Museo Albertina, Vienna.
"Livio Ceschin - Incisioni ", Fondazione Il bisonte, Firenze.
"Livio Ceschin - Wege der Erinerung", Panorama Museum, Bad Frankenhausen.
"Natura e Silenzi - Incisioni di  Marisa Carolina Occari e Livio Ceschin", Rocca di Cento, (Ferrara).
"Livio Ceschin - Silenzi (acqueforti e puntesecche)", Chiesetta dell'Angelo, Bassano del Grappa (Vicenza).
"Livio Ceschin - Tracce sottili", Villa Welsperg, Tonadico (Trento).
"Livio Ceschin - Nei giorni delle grandi nevicate", Istituto Italiano di Cultura, Grenoble.

2011
"Livio Ceschin - Paesaggi incisi", Museo Casa Frabboni, San Piero in Casale (Bologna).

2012
"Livio Ceschin - Dalla veduta alla visione - Incisioni", Sala della Gran Guardia, Piazza dei Signori, Padova.
"Livio Ceschin - Giardini marginali - Opere su carta", Palazzo Turchi di Bagno, Ferrara.
"Livio Ceschin - Collezione Pieraccini - Ateneum Museum", Helsinki ( Finlandia ).
"Livio Ceschin - Percorsi incisi", Stamperia d'Arte Albicocco, Udine.

2013
"Livio Ceschin e il gioco serio dell'incisione", Istituto Nazionale per la Grafica, Roma.
"Livio Ceschin - Paesaggi tra Veneto e Friuli", S. Maria dei Battuti, Cividale del Friuli (Udine).
"Livio Ceschin - Nel Segno della Tradizione", Galleria Civica, Preganziol (Treviso).

2014
"Melancholisch en virtuoos - Etsen van Livio Ceschin" - Rembrandt House Museum, Amsterdam (Olanda).
"Declinazioni di paesaggio" - Fondazione Benetton Studi e Ricerche, Treviso.
"Gloria dell'ombra" - Incisioni di Livio Ceschin e poesie di Fabio Franzin - Galleria d'Arte Talenti, Portobuffolè (TV).
"Il segno e la poesia" - Incisioni di Livio Ceschin e poesie di Luciano Cecchinel - Museo Civico, Pordenone.
"Sguardi sul paesaggio, Incisioni" - Centro Culturale Multimediale, Rovigno (Croazia).

2015
"Poesia ovunque" - Casa Cima da Conegliano, Conegliano (TV).
"L'eredità del segno" - Palazzina Azzurra, San Benedetto del Tronto (AP).
"Segni d'acqua" - Acqueforti di Livio Ceschin - Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea, San Donà di Piave (VE).
"Impronte del passato" - Sinebrychoffin Taidemuseo, Helsinki  (Finlandia).

2016
"Lo spirito della natura" - Istituto Statale Istruzione Superiore Valceresio, Bisuschio (VA).
"Nei più nascosti recinti dell'acqua" - Centro Culturale "F. De Andrè", Marcon (VE).
Artisti in libreria - Galerie Clichy, Firenze.

2017
"Lepida et silentes" - Poesia e natura nelle incisioni di Livio Ceschin - Casa Moretti, Cesenatico (FO).

2018
"Richiami dal Paesaggio" - Galleria Spazio 6, Verona.



Esposizioni Collettive - Group Exhibitions
1992
"Premio Estate Trivigiana", V edizione, Galleria La Roggia, Treviso.

1993
"Artisti a Pordenone - I Mostra Arte Contemporanea", Quartiere Fiera, Pordenone.
"La Città e il Fiore", Palazzo Piazzoni, Vittorio Veneto (Treviso).
"Premio Cosmè Tura", Galleria d'Arte Moderna Alba, Ferrara.
"II Concorso Nazionale Natale Malinverni", San Zenone al Po (Pavia).
"Arte in Polesine - III Concorso Nazionale d'Arte", Associazione Culturale Rovigo, Rovigo.
"Natale in Arte", Centro Culturale Ignazio Silone, Santa Lucia di Piave (Treviso).
"XV Concorso d'Arte", Gruppo Culturale Selvana, Treviso.
"I Premio Europa Unita", Gavino Usai Editore, Sassari.
"II Premio Nazionale Grafica", Cordignano (Treviso).
II Biennale di Grafica, Palazzo Comunale, Castelleone (Cremona).

1994
"Premio Arte '94", Giorgio Mondadori Editore, Milano.
"Arte Fiera Padova", Quartiere Fiera, Galleria Forni, Padova.
"Premio Giovani Incisori Italiani", II edizione, Associazione Incisori Liguri, Genova.
VII Triennale dell'Incisione, Palazzo della Permanente, Milano.
"I Edizione Repertorio degli Incisori Italiani", Bagnacavallo (Ravenna).
International Print Triennial, Cracovia.
"Natale in Arte", Centro Culturale Ignazio Silone, Santa Lucia di Piave (Treviso).

1995
"Incisori in Pinacoteca", Gabinetto Stampe Antiche e Moderne, Bagnacavallo (Ravenna).
"Arte Fiera Bologna", Quartiere Fiera, Galleria Forni, Bologna.
"III Concorso Nazionale Natale Malinverni", San Zenone al Po (Pavia).
XXI International Biennial of Graphic Art, Lubiana.
"Arte Fiera Padova", Quartire Fiera, Galleria Forni, Padova.

1996
"X Concorso Nazionale Premio Città di Casale", Casale Monferrato (Alessandria).
"Incidere sull'ambiente", Sant'Agostino (Ferrara).
"Arte Fiera Bologna", Quartiere Fiera, Galleria Forni, Bologna.
"Matera e i suoi dintorni psicologici", Castello Sforzesco, Milano.
"Arte Fiera Padova", Quartiere Fiera, Galleria Forni, Padova.

1997
International Triennial of Graphic, Kharkiv.
International Print Triennial, Cracovia.
II International Triennial of Graphics Art, Bitola.
International Triennial '97, Museu de Arte Moderna, Rio de Janeiro.
"Arte Fiera Bologna", Quartiere Fiera, Galleria Forni, Bologna.
III Biennale Nazionale dell'Incisione, Rotary Club, Acqui Terme / Ovada (Alessandria).
VIII Biennale Internationale de la Gravure, Sarcelles.
"Livio Ceschin e Bruno Missieri Incisioni", Galleria Fogolino, Trento.
"VIII Mostra Internazionale Ex Musicis", Ortona (Chieti).
"II Rassegna Nazionale dell'Acquaforte Figurativa", Modica (Ragusa).
"II Edizione Repertorio degli Incisori Italiani", Bagnacavallo (Ravenna).
"La Gravure", Atelier Le Mouvement des Feuilles, Chartrettes.
Mini Triennial Continents, Art Gallery Bwa, Jelenia Góra.

1998
I Biennale Internazionale Ex Libris, Albenga (Savona).
I Biennale di Grafica Città di Brescia, Brescia.
"Saga '98 - Fiac Édition", Galleria del Leone, Parigi.
"Arte Fiera Padova", Quartiere Fiera, Galleria Linati, Padova.
"Contemporary Print Fair", Galleria del Leone, Londra.
International Print Triennial, Fair Centre, Norimberga.
"V Rassegna Internazionale della Calcografia Contemporanea", Associazione Culturale La Regina di Quadri, Palazzo Polara, Modica (Ragusa).

1999
"Art on Paper Fair", Galleria del Leone, Londra.
"Saga '99 - Fiac Édition", Galleria del Leone, Parigi.
IV Biennale Nazionale dell'Incisione, Rotary Club, Acqui Terme / Ovada (Alessandria).
"Salon des Artistes Naturalistes", Jardin des Plantes, Parigi.
"Nature e sculpture", Galerie Yoshii, Parigi.
"Aqua Fortis", Gabinetto Stampe Antiche e Moderne, Bagnacavallo (Ravenna).

2000
"Art on Paper Fair", Galleria del Leone, Londra.
"Works on Paper", Galleria del Leone, New York.
International Print Triennial, Cracovia.
"Aspetti dell'incisione oggi in Italia 2000", VII edizione, Gaiarine (Treviso).
International Print Triennial, Fair Centre, Norimberga.
"Premio Internazionale d'Arte Ermanno Casoli", Serra San Quirico (Ancona).
"III Edizione Repertorio degli Incisori Italiani", Bagnacavallo (Ravenna).
"Bei tempi per l'inchiostro", Casa Moretti, Cesenatico (Forlì-Cesena).
V Triennale Mondiale d'Estampes Petit Format, Chamalières.
"Tre critici per dodici artisti", Galleria d'Arte Sidonia, Porto Sant'Elpidio (Ascoli Piceno).
"Arte Fiera Padova", Quartiere Fiera, Galleria Santo Stefano, Padova.
"Immagina", Quartiere Fiera, Reggio Emilia.
"Omaggio a Piranesi", Centro Artistico Culturale G.B. Piranesi, Mogliano Veneto (Treviso).
"L'orto tipografico: quaranta plaquettes + 4", Palazzo Soriani, Milano.
"Arte per il Giubileo 2000", Concorso artistico, Lodi.

2001
"Incisioni originali", Galleria d'Arte Scrimin, Bassano del Grappa (Vicenza).
"Summer Exhibition 2001", Royal Academy of Arts, Londra.
"Oltreconfini", Internazionale Incisori Contemporanei, Rotary Club, Cittadella (Padova).
V Biennale Europea per l'Incisione, Rotary Club, Acqui Terme / Ovada (Alessandria).
"Art on Paper Fair", Galleria del Leone, Londra.
"Works on Paper", Galleria del Leone, New York.
"Salon de Mars", Galleria del Leone, Ginevra.
"II Rassegna Internazionale dell'Incisione di Piccolo Formato", Adafa, Museo Civico, Cremona.
"Rassegna Nazionale dell'Incisione", Museo della Grafica, Ostiglia (Mantova).
"Immagina", Quartiere Fiera, Reggio Emilia.
"Livio Ceschin, incisioni. Franco Fiabane, sculture", San Vito di Cadore (Belluno).

2002
"St'Art Strasburgo", Galleria del Leone, Strasburgo.
"Art on Paper Fair", Galleria del Leone, Londra.
"Salon International de l'Estampe", Galleria del Leone, Grand Palais, Parigi.
"Art Paris", Galleria del Leone, Parigi.
"Finché c'è carta", Associazione Biblioteca Salita dei Frati, Lugano.
"Premio Leonardo Sciascia", III edizione, Racalmuto (Agrigento).
"The Art of Original Engraving", Inclub, Mission Viejo, (California).
Biennale dell'Incisione Contemporanea Italia / Austria, Mirano (Venezia).
VII Bienal Internacional de Grabado Caixanova, Ourense.

2003
"National Print Exhibition 2003", Mall Galleries, Londra.
"Mostra Internazionale di Ex Libris", Brunico (Bolzano).
"I percorsi del segno", Padiglione Cornaro (ex Macello), Padova.
"65 artisti in ricordo di Carlo Linati", Galleria Bellinzona, Milano.
VI Biennale Internazionale per l'Incisione, Rotary Club, Acqui Terme / Ovada (Alessandria).
"Forme", Casino Knokke, Knokke-Heist.
"Nel segno del silenzio", Galleria Lo Scettro, Correggio (Reggio Emilia).
"Eurografik", Kiev. "La Gravure au Salon d'Automne 2003", Espace Auteuil, Parigi.
"Art on Paper Fair", Galleria del Leone, Londra.

2004
"The London Original Print Fair", Galleria Falteri, Firenze.
VIII Bienal Internacional de Grabado Caixanova, Ourense.
The 13th Seoul Space International Print Biennial, Museum of Art, Seoul.
"IV Edizione Repertorio degli Incisori Italiani", Bagnacavallo (Ravenna).
"Immagina", Quartiere Fiera, Reggio Emilia.
III Biennale dell'Incisione Contemporanea, Pinacoteca Dinamica, Campobasso.
"Artisti insieme per un museo", Galleria Il Quadrato, Chieri (Torino).

2005
"The London Original Print Fair", Galleria Falteri, Londra.
"Vernice", Arte Fiera, Forlì.
VII Biennale di Grafica ed Ex Libris, Salone San Marco - San Bartolomeo, Casale Monferrato (Alessandria).
VIII Biennale di Grafica, Palazzo Comunale, Castelleone (Cremona).
"Premio Santa Croce", Villa Pacchiani, Santa Croce sull'Arno (Pisa).
"XIX Mostra Nazionale di Grafica Maestri Contemporanei", Norcia (Perugia).
"Arte in Fiera", Longarone Fiere, Longarone (Belluno).

2006
IX Bienal Internacional de Grabado Caixanova, Ourense.
"Il vino inciso", Villa Medici, Custoza di Sommacampagna (Verona).
"Concorso Internazionale Ex Libris", Tipoteca Italiana, Cornuda (Treviso).
"II Rassegna di Incisori Italiani", Villa Priuli, Castello di Godego (Treviso).
"Il mistero delle cose: l'oggetto e la sua anima da Dürer a Ferroni", Gabinetto Stampe Antiche e Moderne, Bagnacavallo (Ravenna).
"Labirinto: mito, edificio, danza", Sala Consiliare, Sant'Agostino (Ferrara).
"Gravure passion", Fondation Taylor, Parigi.
"Omaggio a Mantegna", Villa Contarini, Piazzola sul Brenta (Padova).
"Omaggio a Mantegna", Palazzo Bonoris, Mantova.
"Carte d'autore su versi di Andrea Zanzotto", Fondazione Querini Stampalia, Venezia.
IV Biennial of Small Scale Art, Örebo.

2007
"13 x 17", LII Biennale di Venezia, Berengo Studio, Murano (Venezia).
"Proximité et horizons", Biennale de l'Estampe, Villa Médicis, Saint-Maur.
"Arte è passione. Da Funi a Capogrossi", Lodi.
"Il segno: la grafica come arte", Villa Trecchi, Maleo (Lodi).
"Le incisioni di Livio Ceschin", Centro Culturale Daniel Nijs, Cavallino-Treporti (Venezia).

2008
"Incisioni italiane", Associazione Culturale Stanislao Dessy, Sassari.
Biennale dell'Incisione Contemporanea, Palazzo Sturm, Bassano del Grappa (Vicenza).
"V Edizione Repertorio degli Incisori Italiani", Bagnacavallo (Ravenna).
"Salon International de l'Estampe", Galleria del Leone, Gran Palais, Parigi.
X Bienal Internacional de Grabado Caixanova, Ourense.
"Premio Leonardo Sciascia", VI edizione, Racalmuto (Agrigento).
"Spazialismo liquido", Galleria In Paradiso, Venezia.
V Biennale dell'Incisione Contemporanea, Pinacoteca Dinamica, Campobasso.

2009
"Gravoure Passion", Fondazione Taylor, Parigi.
IV° Biennale Nazionale Di Incisione "Giuseppe Polanschi" - Cavaion Veronese (Verona). 
"Livio Ceschin et Toni Pecoraro - Gravures et dessins", Galleria M. Broutta - Parigi.
"La gravure et les arbres", Galleria M. Broutta, Parigi.
"Salon International de l'Estampe", Grand Palais, Parigi.
IV° Rassegna d'Arte Sacra , Galleria Luigi Sturzo, Mestre (Venezia).
Artverona, Stamperia ed edizioni d'arte Albicocco, Verona.
"Libri in cantina", VII° Mostra Nazionale della piccola e media editoria, Susegana (Treviso).
IV° Rassegna d'arte sacra, Galleria Luigi Sturzo, Mestre (Venezia).

2010
XI° Bienal Internacional de Grabado, Caixanova, Ourense (Spagna).
"Watercolours - Works Paper Art Fair", Sience Museum, Londra.
The 14th International Print Exibition, Museum of Fine Arts, Taiwan.
VI° International Triennial of Graphic Art, Sofia (Bulgaria).
V° Bienal Internacional de Gravura do Douro, Alijo (Portogallo).
"Estamp'art 77", Rencontres Internationales d'Estampe Contemporaine, Souppes-sur-Loing (Francia).

2011
"Antico e moderno - Un ponte tra paesaggio e corpo", Galleria Fondantico, Bologna.
54° Biennale Internazionale d'arte di Venezia, Padiglione Italia, Palazzo Venezia, Roma.
IV° International Print Exhibition Turkia 2011, Istambul (Turchia).
XVI° International Print Biennial Varna 2011 - Varna (Bulgaria).
"Carte  d'arte" XII° Edizione - Lodi (Milano).

2012
"Meravigliosa Natura - La natura morta incisa", Stamperia d'Arte Albicocco, Udine.
"Segni d'Autore" - X° Premio Acqui - Biennale Internazionale per l'Incisione. Mostra itinerante nelle località di: B
etanzos, Spagna; Madrid, Spagna; Gent, Belgio; Acqui  Terme, Italia; Leper, Belgio.
"Lo spirito della natura e le inquietudini umane", Livio Ceschin e Albino Palma - Centro Culturale "La Medusa", Este (Padova).
Collettiva di quattro incisori al Museo Funabashi - Tokyo ( Giappone).
VII° Biennale dell'incisione contemporanea - Campobasso.

2013
"Mistirùs. I libri d'arte della stamperia Federico Santini" - Museo Etnografico del Friuli, Udine.
"I sogni che volano - L'inchiostro nel segno" - Stamperia d'Arte Albicocco, Villa Manin, Passariano (Udine).
"Stamperia calcografica Venezia, una storia!" -
Centro Culturale "La Medusa", Este (Padova).
VI° Edizione "Repertorio degli Incisori Italiani", Bagnacavallo (Ravenna).
Donazioni 2011-2013 - Fondazione Oderzo Cultura - Palazzo Foscolo, Oderzo (Treviso).

2014
XXII Mostra Nazionale di Grafica - Complesso monumentale di San Francesco, Norcia (Perugia).
II Biennale dell'incisione italiana "Carmelo Floris" - Casa Museo Floris, Olzai (Nuoro).

2015
"L'eredità del segno inciso" - Opere di Virgilio Tramontin e Livio Ceschin - Chiesa di San Lorenzo, San Vito al Tagliamento (PN).
"Acqueforti di Anna Jeretic e Livio Ceschin" - Art Brut Artes Gallery, Barbizon (Francia).

2016
"Petits formats pour grands voeux" - Esposizione collettiva di dieci artisti - Galerie Anaphora, Parigi (Francia).

2017
"Le passage dans tous ses états" - Esposizione collettiva di cinque artisti - Galerie Anaphora, Parigi (Francia).

2018
"Variations Végétales" - Esposizione collettiva di sei artisti - Galerie Anaphora, Parigi (Francia).
Dipinti, incisioni, sculture, calligraphie e installazioni di Anna Jeretic con incisioni di Livio Ceschin - Sale delle feste, Teatro di Fontainebleau, Fontainebleau (Francia).

Past
Exhibition